Skip to content

Dottorati: link dal dipartimento

17 giugno 2009
by

Continuiamo ad occuparci dei dottorati, o meglio della loro estensione/presentazione sul web.  Dopo aver visto come vengono collegati nelle pagine degli Atenei  federati.

Tra pochi giorni uscirà il bando del 25° Ciclo (i corsi sono suddivisi in “cicli”). L’occasione ci ha suggerito di fare un po’ di surfing tra i siti dei dipartimenti per verificare come vengono presentati i dottorati.

Il giudizio complessivo è abbastanza deludente, nessun risultato ci è sembrato particolarmente originale. Quasi tutti i dipartimenti hanno un link diretto con una pagina dedicata che rinvia a delle schede con il copia&incolla degli obiettivi formativi e poco più.  Più raramente vengono elencati i nomi dei dottorandi e l’attività seminariale del dottorato. Non mancano link interrotti o frettolosi collegamenti a documenti word. Qualche dipartimento decide di linkare alle pagine dei dottorati della Sapienza.  Scelta decisamente più onesta se non si hanno contenuti originali da inserire.

Le home page che non hanno link con Dottorati li collegano a Didattica, più raramente a Ricerca oppure a tutte e due. Qualche dipartimento elenca tra le Persone anche i dottorandi.

Menzione d’onore va riservata al dipartimento di Innovazione e società e al dipartimento di Metodi e modelli matematici per le scienze applicate. Il primo elenca i nomi dei dottori e dei dottorandi con una scheda relativa alla Tesi (svolte o in preparazione), esperienze lavorative e pubblicazioni dello studioso.  Il dipartimento di Metodi ha una pagina molto articolata e pubblica i Quaderni del Dottorato (peccato che la pubblicazione si interrompe nel 2005).

Il dipartimento di Storia dell’architettura, restauro e conservazione dei beni architettonici propone, per ogni dottorato,  i titoli delle tesi fin dal primo Ciclo attivato.

One Comment

Trackbacks

  1. Dottorati: segnaliamo 3 siti « Web Sapienza

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: