Skip to content

Funzioni e processi. Due soluzioni interessanti

18 febbraio 2010
by

Chi segue il nostro blog da un po’ di tempo conosce uno dei punti che amiamo approfondire: la necessità di centrare la progettazione delle pagine sui processi e non sulle funzioni.

È  il problema dell’organigramma che non aderisce completamente alle esigenze reali dell’utente.

Sono convinto del ruolo pedagogico che l’abolizione dell’organigramma sul web esercita su colleghi e impiegati abituati alle loro strane formule da esercito prussiano (Ripartizione, Settore, Divisione, Ufficio eccetera).

D’altra parte le cose sono più complicate di così:

  1. L’utente ‘interno’ potrebbe ritenere più facile cercare la Ripartizione I AA.GG. piuttosto che l’Asilo Nido (strano ma possibile).
  2. I processi lavorativi si spostano sul web compresa la ‘trasparenza’ degli atti e la raggiungibilità dei responsabili.
  3. Uno stesso processo lavorativo potrebbe avere uffici, interlocutori e responsabili diversi (ad esempio l’acquisto di beni e il loro utilizzo).
  4. Il giusto orgoglio dell’impiegato di rendere ‘visibile’ il proprio lavoro.

Vorrei segnalare due soluzioni che affrontano in modo diverso il problema:

Come sapete il Settore V – Valorizzazione del patrimonio – della III Ripartizione Affari Patrimoniali della Sapienza ha avviato un esperimento: il blog del Sapienza Vp. Il titolo può essere letto come sapienza vip. Non so se era nelle intenzioni dei colleghi (chiederemo a Fabio Masetti) ma questa denominazione  la trovo molto originale, come è originale lo strumento scelto per la propria attività istituzionale.

Ma passiamo alla soluzione tecnica ideata dai colleghi che curano il sito uniroma1.it:

nella pagina dei Servizi per il personale (una specie di Intranet…pubblica) è possibile trovare i contatti e i siti utili per la gestione del lavoro (presenze, chiamate per interventi tecnici, telefonia eccetera).

È possibile esplorare questi servizi sia per categoria sia per strutture

Sullo stesso argomento:

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: